Il viaggio

Per questa estatemi auguro di partire. Un viaggiolontanoprofondoonestosplendidodentro di me. È l'unico, saicheper mevale la pena fare. Nessun altro postoè capace di portarmilontano, lontanoe poifinalmente a casa. Anche sepenso di avere pochi mezzi a disposizionee la linea all'orizzonte è stortaparto.Respiro il mio respirovado. Il viaggio sono ioe mi sto aspettando. Buone vacanze Emanuela

Mi manco.Quando mi perdo dietro inutili parole.Quando mi infilo nella testa degli altriper cercare di coglierne le ragioni.Quando voglio compiacere per paura di un rifiuto.Quando pronuncio un sì a denti strettimentre con tutto il fiato vorrei urlare no. Mi manco quando spreco il mio tempo.Quando mi perdo dietro i sogni degli altrie trascuro i miei.Quando … Leggi tutto

“La donna deve fare attenzione a non consentire a un eccesso di responsabilità o di rispettabilità di rubarle le pause e le estasi necessarie per creare. Deve semplicemente dire di no a metà delle cose che secondo lei dovrebbe fare. All'arte non bastano pochi momenti rubati.Lo sparpagliamento dei piani e dei progetti si verifica quando … Leggi tutto

"Credi forse che l’uomo che dedica la sua vita alla ricerca conduca un’esistenza spirituale e viva la sua anima in misura maggiore di un altro. Ma anche una vita del genere è esteriore, esattamente com’è esteriore la vita di una persona che vive le cose esteriori. Un simile studioso non vive dunque le cose esteriori, … Leggi tutto