Le lucciole

Quella sera con le lucciole

quando stavamo ad aspettare la corriera per Velletri

e vedemmo quei due vecchi che si baciavano.

Allora tu dicesti metà all’aria e metà a me:

quei due devono essersi molto amati

e non hanno vissuto invano.

E fu proprio in quel momento che vidi

la prima lucciola della notte, crepitante

come segnali luminosi diretti proprio verso di noi.

C’è stato quel giorno, te lo ricordi di certo!

Rolf Jacobsen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...