Bevo a chi è di turno, in treno, in ospedale, cucina, albergo, radio, fonderia, in mare, su un aereo, in autostrada, a chi scavalca questa notte senza un saluto, bevo alla luna prossima, alla ragazza incinta, a chi fa una promessa, a chi l’ha mantenuta, a chi ha pagato il conto, a chi lo sta … Leggi tutto

Linda, 16. 12. 1928 – 24.12.2019

Avro' avuto piu' o meno cinque anni, quando mi hai presa per mano, dicendo: -"Andiamo!"- Dentro quell'imperativo ho sentito tutta la paura di chi stava giocando in perdita. Non sapevo dove stavamo andando e forse, nemmeno tu. Ricordo infinito smarrimento e profonda tristezza: - "Andiamo!"- Da allora abbiamo camminato tanto, a volte vicine, altre volte … Leggi tutto Linda, 16. 12. 1928 – 24.12.2019

"Per il solo fatto di essere Amore, attirerai sulla tua strada il Male. Egli avrà l'aspetto di un cane rabbioso e cercherà di sbarrarti il cammino per farti desistere dai tuoi propositi. Metterà in scena tutto il suo minaccioso repertorio. Ringhierà contro di te mostrando denti aguzzi e spaventevoli. E a lungo vi guarderete negli … Leggi tutto

Di me,imparerai infinite cose.Per esempio che la prima lettera del mio alfabeto è amore.O che ascolto ridere il vento.Ma di certi inverni, non ne saprai mai niente;neppure amandomi,potrai arrivare fin sopra i miei pensieri.Accettali e basta.Per quello che sono.Per quello che siamo.O chiedimi un abbraccio,semmai,che cucia ombre e calore,perché il fumo d'un respiro,non si perda … Leggi tutto

"Mentre incosciente ti ferivo scoprivo ch’eri accanto a me. Lottando inutilmente contro te sentivo ch’eri tu il mio Signore. Derubando del mio tributo il tuo onore vedevo crescere il mio debito con te. Nuotavo contro corrente di tua vita solo per sentire la forza del tuo amore. Per nascondermi da te ho spento la mia … Leggi tutto