“Ohana, vuol dire famiglia”…

La forza che ci unisce oggi è frutto dell’amore che proviamo gli uni per gli altri.

Se siamo qui, tutti insieme, è perché ci siamo tenuti stretti.

Qualche volta ho temuto per voi, per noi. Ho avuto paura che la tempesta ci spazzasse via. Ho avuto paura che potessimo essere sbriciolati tutti e poi polverizzati. Questo non è accaduto e non accadrà fino a che l’amore troverà la forza di creare se stesso nell’ancorarsi alla presenza reciproca.

Grazie perché ci siete, io ci sarò sempre.

Ci sarò con i miei limiti, con le mie insicurezze, la mia fatica e anche con tutta la forza di cui sono capace. Oggi ne compio 55 ed io ci sono.

Mamma