Vi auguro sogni a non finire.

La voglia furiosa di realizzarne qualcuno.

Vi auguro di amare ciò che si deve amare

e di dimenticare ciò che si deve dimenticare.

Vi auguro passioni.

Vi auguro silenzi.

Vi auguro il canto degli uccelli al risveglio

e risate di bambini

Vi auguro di resistere all’affondamento, all’indifferenza,

alle virtù negative della nostra epoca.

Vi auguro soprattutto di essere voi stessi.

Jacques Brel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...