Ci sono cose uguali, eppure diverse.
Ci sono posti uguali che cambiano spesso.
Ci sono respiri che non riesci a fare e alcuni fanno male in gola se li trattieni.
Poi ce ne sono altri che lasci andare.
Quelli regalano la vita oggi.
Il respiro dentro le cose, nei luoghi e dentro di te è sempre nuovo.
È il respiro che trasforma ciò che sembra uguale in ciò che invece è diverso.

Qui, ora, respira❣

Emanuela