“Non ci sono momenti ordinari.”

La via del guerriero di pace- Dan Millman

Alcuni di noi hanno sviluppato delle abitudini quotidiane, veri e propri riti che nel tempo danno ritmo e sicurezza. Comunicano che qualcosa di fermo, nella vita c’è.

Allo stesso tempo, se irrigiditi, rischiano di bloccare in una posizione non permettendo di sperimentare nuove possibilità.

Ogni tanto fare il punto può servire:

Cosa faccio abitualmente?

Quali sono i riti che scandiscono le mie giornate?

Sono soddisfatto/a completamente?

Se non lo sono cosa posso fare OGGI per permettere ad una piccola novità di affacciarsi al mio orizzonte?

Oppure:

Cosa posso fare per scandire meglio la giornata che ho davanti?

Quali riti posso inserire per organizzare meglio il mio tempo?

Mi butto in mille cose e mi disperdo nel farle?

Quali strategie posso usare per pianificare meglio i miei impegni?

Ogni momento che viviamo è il momento giusto che stiamo aspettando.

Rendere straordinario ogni momento, ogni azione perché è questo il momento giusto.

Emanuela