Ostinatamente continui a dare nomi errati alle cose, ai sentimenti, agli animali…alle emozioni.

Quando saprai nominare, saprai domandare.

Emanuela