Ecco.. ti ho ritrovato.

Eri nascosto sotto le pieghe del quotidiano.

Un po’ sgualcito dai rimpianti.

Ecco, finalmente ti vedo, un tantino impolverato dall’amarezza, forse.

Si ti riconosco,

sei proprio tu..

Ancora a ridere di niente…noi due..

Se anche fosse per poco… Bentornato amico mio

Emanuela