Per camminare serve Cuore.

Non si tratta di performance, macinare km, prestazioni varie…

Se camminando resti in contatto con il battito del tuo cuore, sei a casa.
Ascoltarlo è una melodia infinita…
Sperimenti presenza ed equilibrio.

Incontri Paura e Rabbia invitandole a stare nelle tue scarpe.
Incontri Gioia che abita nell’ombelico.
Tristezza nei tuoi occhi, si fidanza con i colori intorno e la pace, finalmente giunge.
Il sasso che stringi tra le mani mette le ali.

È il battito del cuore che permette di sposarti con Felicità che hai dentro❤

Buon cammino!
Emanuela