Ho una perla attaccata al collo.

È quella di mia madre.

È quella di sua madre e di sua nonna e prima ancora, della nonna di sua nonna.

In verità, non so se merito questa perla. La storia di queste donne è una storia di resistenza, di sopportazione e di unione, per sempre!

Tuttavia, quando lei me l’ha legata al collo, mi ha sorriso dolcemente dicendo:《Sono fiera di te. Io non ce l’avrei mai fatta》.

So che non è vero, è una tosta, che comunque ce l’avrebbe fatta.

Mia madre, unita attraverso generazioni femminili da una perla, ha consegnato il testimone per il cambiamento.

Le generazioni, attraversano gli anni, passano, ma quello che non cambia è la fierezza di una perla che riluce sul petto!

Emanuela