C’è un concetto che corrompe e altera tutti gli altri. Non parlo del Male, il cui limitato impero è l’etica; parlo dell’Infinito.
~ Jorge Luis Borges
scrittore, poeta, saggista, traduttore e accademico argentino.